podcast
PASSAGGI
A NORDOVEST

Il podcast per chi ama la montagna

La tradizione orale non è mai stata così moderna

podcast

Quando ci chiedono di spiegare cosa sia un podcast, siamo obbligati a raccontare che è una specie di programma radiofonico che unisce alla bellezza dell'uso della voce (proprio della radio) la comodità delle serie tv su internet (puoi scegliere tu cosa e quando ascoltare).
Passaggi a Nord Ovest vuole essere uno spazio aperto, attraversato dalle voci originali di amici che abbiamo incontrato e che speriamo di incontrare anche grazie a questo podcast.
Noi "trasmettiamo" dalla Valle d'Aosta ma vogliamo essere collegati a tutte le Terre Alte o a tutte le persone che amano le Terre Alte.
Ed è questo il motivo per cui abbiamo aggiunto "Concatenazioni Alpine" al titolo.
Passaggi a Nord Ovest è un progetto che raccoglie diversi podcast e dove troverete storie, notizie, curiosità, avventure, scritte e selezionate da chi e per chi ama la montagna...

chi siamo

PASSAGGI A NORD OVEST - concatenazioni alpine

Passaggi a Nord Ovest è un progetto nato il primo gennaio 2021 da un'idea di Denis Falconieri e Franz Rossi.
La prima fase del progetto, durata 12 mesi, ha visto creare un podcast multi voce (Passaggi a Nord Ovest, appunto) incentrato sul punto di vista di chi vive in montagna. Abbiamo parlato di boschi, di turismo, di sci, di cammini, ma anche di problemi come l'inquinamento, il Covid, la gentrificazione.
Gli episodi dovevano uscire con cadenza settimanale, ma quasi subito abbiamo aumentato il passo. Alla fine abbiamo prodotto oltre cento podcast, di durata variabile tra i 7 e i 20 minuti.
Nel frattempo avevamo sviluppato un'altra idea: quella di realizzare delle audioguide raccontate, emozionali, dei territori che scoprivamo. Volevamo accompagnare le persone lungo un percorso.

Per farlo ci siamo integrati con LOQUIS che permette di geolocalizzare le nostre storie e, subito dopo, abbiamo inaugurato una nuova serie "Esplorando Bard" che è presente sia sulle piattaforme di podcasting che su Loquis.
Bard è un piccolo borgo della Valle d'Aosta di cui abbiamo raccontato la storia e le principali attrazioni turistiche.
La serie "Esplorando" è continuata con Borgofranco d'Ivrea e continuerà a crescere nel tempo.
Il secondo anno abbiamo compreso che, all'interno di Passaggi a Nord Ovest, si erano creati dei filoni, delle rubriche più o meno fisse, ed abbiamo pensato di evolverci effettuando degli spin-off di alcuni argomenti.
Sono nati così Il ContaStorie, basato sui racconti di Bobo Pernettaz; Tre libri nello zaino, un podcast su librerie, librai e, naturalmente, consigli di lettura; Composteria, che è la versione podcast del blog di Franz Rossi; ne abbiamo altre in programmazione che continueranno ad uscire nel corso dei prossimi mesi.

Ma un podcast ha bisogno anche di incontrare i suoi ascoltatori.
Abbiamo così deciso di creare un festival (il Festival In-trecci) e di dare vita a rassegne letterarie. Le registrazioni integrali degli eventi sono diventate anch'esse un podcast.
Passaggi a Nord Ovest, da singolo podcast, si è trasformato in un moderno salotto letteraio, dove idee, proposte e voci si incontrano.
In questo viaggio cerchiamo di cambiare pelle il più spesso possibile, per adattarci al clima che troviamo, mantenendo come bussola, il sistema di valori a cui ci siamo ispirati fin dal primo giorno: attenzione alle persone, attenzione all'ambiente, rispetto per la cultura diversa e riscoperta dei territori.

... to be continued ...

denis falconieri
DENIS FALCONIERI

Nato ad Aosta, vive da sempre in mezzo alle montagne più belle delle Alpi e, che sia estate o inverno, non perde occasione per andarci, anche se ogni tanto ha bisogno di riposare lo sguardo sull’orizzonte piatto del mare.
Appassionato di golf e bici, è giornalista professionista e da febbraio 2017 ha iniziato a viaggiare e scrivere per Lonely Planet (EDT), collaborando alle guide Dolomiti (dicembre 2017 e febbraio 2022), Lombardia (gennaio 2019), Emilia-Romagna (dicembre 2019), Veneto (giugno 2020), Liguria (maggio 2021), Abruzzo e Molise (giugno 2021), Piemonte (novembre 2021), Treviso e le Colline del Prosecco (maggio 2022), Calabria (giugno 2022), Valle d'Aosta (dicembre 2022) e Trentino-Alto Adige (dicembre 2022).

A dicembre 2018, ha pubblicato il libro illustrato Alpinisti da favola (Babele Editore), per raccontare ai bambini, e non solo, la storia dell’alpinismo.

Franz_Rossi
franz rossi

Nato a Venezia, dopo aver girato un po' tutta l'Italia Settentrionale, ha finalmente trovato il suo equilibrio in un piccolo paese della Valle d'Aosta da dove, oggi, continua a partire per esplorare, ma usando solo le gambe.
Appassionato di sport outdoor, non perde occasione per provare nuove attività che spesso finiscono nelle sue storie.
E' uno scrittore ed ha pubblicato con Mondadori, "Corro perché mia mamma mi picchia" (2013) un libro in cui racconta, insieme a Giovanni Storti, le loro avventure di runner; "Una seducente sospensione del buon senso" (2016), un romanzo in cui un 50enne in crisi parte da Trieste e finisce in un paesino della Valle d'Aosta; "Niente panico si continua a correre" (2018) che è il seguito naturale del primo libro. Ha firmato insieme a Franco Faggiani la guida Liguria Piemonte (2021) che è il settimo volume della collana di guide dedicate al Sentiero Italia CAI e ha contribuito alla guida Lombardia (2022).
Nel 2014 ha vinto il premio Bancarella Sport.

Potete seguirlo sul suo blog: Com-po-ste-rì-a che è diventato anche uno dei podcast di questo progetto.